Migliorare le linee produttive di formazione di serpentine
per condensatore frigorifero.

Impianti tradizionali di grandi dimensioni e soprattutto poco accessibili da un punto di vista manutentivo.

Prima dell’intervento di COMI TÈAS, la principale problematica sulle linee di formazione di serpentine per condensatore erano le  notevoli dimensioni che poteva raggiungere la tavola rotante di supporto al gruppo di piega, che da sempre rendeva poco pratiche e accessibili tali tipologie di impianti produttivi.

Su richiesta specifica da parte di un Cliente particolarmente sensibile a tale problematica, grazie alla nostra metodologia è stata  studiata e realizzata una soluzione innovativa e dedicata.

Abbiamo sostituito la tavola rotante con un più agile carrello rotante di supporto al gruppo di piegatura.

In tal modo sono stati ridotti gli ingombri, semplificando la macchina e rendendola assolutamente accessibile da tutti i lati. Il Cliente ha così avuto il vantaggio di poter fare affidamento su un prodotto, oltre che di qualità garantita, anche estremamente facile da mantenere. A detta del personale dello stabilimento pilota del Cliente, tale impianto viene lasciato sempre in coda alla lista degli interventi periodici in quanto “non causa mai alcun problema”.

Se pur secondari, non trascurabili sono, poi, gli aspetti legati alla facilità e velocità di installazione e trasporto, fonte di risparmio in termini di tempi e costi.

A partire da tale realizzazione si sono aperti diversi fronti di lavoro in un Workshop a cui COMI TÈAS è stata invitata a partecipare, mirati proprio ad individuare come poter migliorare impianti che, seppur affidabili, sono critici da un punto di vista manutentivo, ad esempio per la bassa accessibilità, come in questo caso specifico.

Linea estremamente accessibile, ingombri ridotti, pulizia e facilità di manutenzione, installazione semplificata in termini di tempi e costi.

GALLERY