Nel campo della termoformatura per i prodotti Automotive è spesso necessario utilizzare materiali “soft” che, anziché essere in formato lastra, sono in bobina.

Per questo motivo è stata sviluppata la versione con alimentazione del materiale da bobina e sistema di scarico automatico.

La macchina è basata sul modello standard monostazione, alla quale sono stati aggiunti due componenti:

  • Uno svolgitore di bobina, motorizzato e controllato,
  • Un sistema di pinze montate su un carrello motorizzato in grado di muovere il pezzo termoformato fuori della zona di formatura, di tagliare il materiale nel senso della larghezza e di scaricarlo all’esterno della macchina.

In questo modo la termoformatrice lavora in ciclo continuo, garantendo alte cadenze produttive, e riducendo così la necessità di presidiare continuamente la macchina durante la produzione.