Labormac

BK-labormac

LaborMac

Descrizione

LaborMac è un centro di lavorazione a 5 assi espressamente sviluppato per ottimizzare la lavorazione di stampi e parti in alluminio e composito.

L’estrema rigidezza fornita dalla struttura monoblocco con portale mobile di tipo Gantry sull’asse Y, limita significativamente le vibrazioni contribuendo a realizzare ottime finiture anche ad alta velocità.

Nella versione «A» dedicata alle lavorazioni di alluminio tipiche del settore automotive, il centro LaborMac è dotato di una testa di robustezza più elevata, di sistema di raffreddamento utensili mediante acqua chimica, di tavola in acciaio con cave a T e di due evacuatori trucioli.

La versione «C», equipaggiata comunque di Oil Mist, trova offre invece elevate prestazioni di modellazione e rifilatura di compositi e resine.

Dati Tecnici

 Corse Assi  Velocità Assi
 X 2.600 mm  80 m/min
 Y 1.500 mm  80 m/min
 Z 1.000 mm  60 m/min
A  +/- 120°  40 m/min
C  +/- 365°  30 m/min

Caratteristiche Mandrino

Potenza 15- 22 kW
Coppia 13,5 – 28 Nm
Velocità 20.000 – 24.000 rpm

Materiali

Settori di Applicazione

Alluminio
Leghe leggere
Compositi
Resine
Auto
Aero
Modelli
Industriale

MonnaLisa

BK-monnalisa

Dati Tecnici

 Corse Assi  Velocità Assi
 X 3.200 mm  50 m/min
 Y 2.000 mm  50 m/min
 Z 1.000 mm  50 m/min
A (*)  +/- 110°  140° /sec
C (*)  +/- 200°  140° /sec

NOTE: (*) Variabile in funzione del tipo di testa

Caratteristiche Mandrino

Potenza 95 kW
Coppia 29 Nm
Velocità 500 – 30.000 rpm
Attacco HSK F80
MonnaLisa

Descrizione

Monnalisa è l’innovativo centro di lavorazione a 5 assi orizzontale espressamente sviluppato per la lavorazione di parti strutturali monolitiche in alluminio di grandi dimensioni, particolarmente adatto ad applicazioni nel settore aeronautico.

Grande attenzione alla movimentazione degli assi
Il carro X è costituito da una struttura rigida a doppio montante in fusione di ghisa ed è movimentato da 4 riduttori con pignone integrato e 4 motori brushless. Lo schema è un Gantry di due sistemi Twin Drive per il recupero dei giochi tramite precarico elettronico.
L’ asse Y scorre su pattini a rulli le cui guide sono alloggiate sulla fusione dell’asse X; l’asse Z è costituito da una fusione rettificata a parallelepipedo e scorre su pattini a rulli le cui guide sono invece alloggiate sulla fusione dell’asse Y.
Il sistema a croce asse verticale / RAM, rispettivamente asse Y e asse Z è costituito da due fusioni integrate Box in Box.
La posizione di tutti gli assi è rilevata tramite righe ottiche pressurizzate e codificate.

Struttura estremamente robusta, in fusione di ghisa
La struttura viene realizzata interamente in ghisa ed è opportunamente rinforzata per ottenere la massima rigidità e dinamicità con la minima deriva termica. Sono integrate sonde termiche PT100 per il rilevamento delle temperature per la riqualifica dimensionale degli assi.

Magazzino utensili di grande capacità, fino a 500 posti
Il magazzino consente di disporre 120 utensili, è posizionato lateralmente ed è opportunamente protetto da trucioli e polveri quando non utilizzato.

Piano di lavoro doppio, del tipo a cambio pallet
Le tavole sono costituite da due piani di lavoro di grandi dimensioni (3200 X 2000 mm), fra loro simmetrici (cambio pallet) in modo da poter sostituire i pezzi durante le fasi di lavorazione.
I piani di lavoro in alluminio sono studiati per utilizzare sia l’aspirazione sottovuoto che qualsiasi sistema di staffaggio per il pezzo, con una portata di 2000 kg per ogni piano.
La movimentazione delle due tavole, del tipo pendolare, avviene grazie a carri traslatori che si muovono sulla loro linea di scorrimento.
L’area di sostituzione del pezzo dà modo all’operatore di lavorare in una posizione molto agevole ed in piena sicurezza.

Facile operazione di carico grazie alla rotazione delle tavole
Il carico dei pezzi in macchina viene reso semplice dalla rotazione della tavola di ± 90° ottenuta con due bracci meccanici azionati idraulicamente, mentre per la presa tavola si utilizzano quattro pistoni idraulici.

Grande volume di evacuazione dei trucioli
Grazie ad un evacuatore a nastro di grande dimensione (larghezza 800 mm, altezza 300 mm) posizionato sotto il piano di lavoro, viene evacuato un volume di trucioli di 1 metro cubo per ora.

Materiali

Settori di Applicazione

Alluminio
Acciaio
Aero

VentorPower

BK-VentorPower

Materiali

Settori di Applicazione

Alluminio
Titanio
Aero
Auto
VentorPower

Descrizione

VentorPower è un centro di lavorazione a 5 assi, del tipo a portale con tavola fissa e traversa mobile, equipaggiato con soluzioni tecnologiche avanzate capaci di raggiungere prestazioni eccezionali.

Le movimentazioni assi sono su guide a rulli e viti rettificate a doppia chioccola precaricata, la precisione di posizionamento degli assi è rilevata tramite righe ottiche, RAM del tipo “box in box”. E’ inoltre disponibile la variante a traversa mobile con corse di Z1 (RAM) fino a 1800 mm e Z2 (traversa) fino a 4000 mm.

Possono essere montate sia teste a 5 assi con interpolazione continua che teste di tipo “Index”, con l’opzione aggiuntiva di un sistema di «cambio testa automatico».

VentorPower è un centro di lavorazione per acciaio, ghisa, titanio ed alluminio adatto al settore industriale delle Costruzioni Meccaniche

Dati Tecnici

 Corse Assi  Velocità Assi
 X 6.000 – 40.000 mm  30 m/min
 Y 3.800 – 5.000 mm  30 m/min
 Z 1.500 – 2.000 mm  30 m/min
A (*)  +/- 120°  180° /sec
C (*)  +/- 365°  180° /sec

NOTE: (*) Variabile in funzione del tipo di testa

Caratteristiche Mandrino

Potenza 30 – 100 kW
Coppia 150 – 1000 Nm
Velocità 5.000 – 18.000 rpm

VentorFast

BK-VentorFast

VentorFast

Descrizione

VentorFast è un centro di lavorazione a 5 assi del tipo a portale con ponte mobile e tavola fissa, progettato per ottenere la massima rigidità e la più alta resistenza anche durante le lavorazioni maggiormente gravose.

La rigidità dell’asse verticale è garantita dal movimento lungo 4 guide dentro la struttura «RAM» del tipo   “box in box”.

La movimentazione degli assi X/Y/Z è ottenuta grazie a motori doppi «Gantry», mentre la precisione di posizionamento degli assi è rilevata tramite righe ottiche.

Possono essere montate sia teste a 5 assi con interpolazione continua, che teste di tipo “Index”.

VentorFast realizza lavorazioni ad alta velocità e di grande accuratezza su alluminio ed acciaio, con applicazioni di successo nel settore aeronautico.

Dati Tecnici

 Corse Assi  Velocità Assi
 X 2.000 – 20.000 mm  30 m/min
 Y 1.600 – 4..00 mm  30 m/min
 Z 1.000 – 2.000 mm  30 m/min
A (*)  +/- 120°  180° /sec
C (*)  +/- 365°  180° /sec

NOTE: (*) Variabile in funzione del tipo di testa

Caratteristiche Mandrino

Potenza 10 – 65 kW
Coppia4 0 – 180 Nm
Velocità 5.000 – 18.000 rpm

Materiali

Settori di Applicazione

Alluminio
Acciaio
Aero

VentorMaster

BK-VentorMaster
VentorMaster

Descrizione

VentorMaster è un centro di lavorazione a 5 assi progettate per ottener una elevata coppia necessaria a lavorare su metalli duri quali acciaio e titanio.

Queste macchine sono del tipo a portale tavola fissa e traversa mobile che scorre lungo le guide dell’asse X poste sulle spalle in alto.

La movimentazione degli assi avviene su guide a rulli e viti rettificate a doppia chioccola precaricata, mentre la precisione di posizionamento degli assi è rilevata tramite righe ottiche. Il movimento dell’asse verticale «RAM» viene realizzato all’interno di una struttura del tipo “box in box”.

Possono essere montate sia teste a 5 assi con interpolazione continua, che teste di tipo “Index”.

VentorMaster sviluppa una coppia elevata e possiede una struttura estremamente robusta, caratteristiche che ne fanno un modello particolarmente adatto per lavorazioni di metalli effettuate da stampatori e modellisti.

Dati Tecnici

 Corse Assi  Velocità Assi
 X 2.000 – 20.000 mm  30 m/min
 Y 1.600 – 4.000 mm  30 m/min
 Z 1.000 – 2.000 mm  30 m/min
A (*)  +/- 120°  180° /sec
C (*)  +/- 365°  180° /sec

NOTE: (*) Variabile in funzione del tipo di testa

Caratteristiche Mandrino

Potenza 30 – 100 kW
Coppia 150 – 1.000 Nm
Velocità 5.000 – 18.000 rpm

Materiali

Settori di Applicazione

Alluminio
Acciaio
Titanio
Auto

LaborWind

BK-laborwind
LaborWind

Descrizione

I centri di lavoro LaborWind sono stati progettati per quelle applicazioni che necessitano di grandi campi di lavoro, soprattutto in asse verticale “Z”.

La struttura a traversa mobile “sospesa” su supporti laterali in acciaio o cemento armato permette di coprire grandi superfici di lavoro senza appesantire troppo la struttura di base della macchina. Disponibile con mandrini di diverse potenze e configurazioni di magazzini utensili, nelle versioni con lunghe corse longitudinali la macchina può essere dotata anche di doppia traversa mobile ed unità di lavoro indipendente per raddoppiare la capacità produttiva.

LaborWind è la soluzione per la lavorazione di pezzi e modelli nella produzione di generatori eolici, ed una valida alternativa per il settore nautica.

Dati Tecnici

 Corse Assi  Velocità Assi
 X 8.000 -10.000 – 15.000 mm
20.000 – 30.000 – 40.000 mm
 80 m/min
 Y 4.000 – 5.000 – 6.000 mm
6.500 – 7.500 – 8.000 mm
 80 m/min
 Z 2.500 – 3.000 -3.500 mm
4.000 – 4.500 – 8.000 mm
 40 m/min
A (*)  +/- 120°  40 m/min
C (*)  +/- 365°  30 m/min

NOTE: (*) Variabile in funzione del tipo di testa

Caratteristiche Mandrino

Potenza 22 – 30 kW
Coppia 28 – 45 Nm
Velocità 12.000 – 30.000 rpm

Materiali

Settori di Applicazione

Compositi
Resine
Legno
Alluminio
Aero
Nautica
Eolico

LaborMarine

BK-labormarine
LaborMarine

Descrizione

LaborMarine consente di disporre di grandi aree di lavoro necessarie per la fresatura di pezzi di considerevoli dimensioni, garantendo allo stesso tempo la massima accessibilità per la loro movimentazione. Sebbene queste siano tipiche esigenze dei modellisti del settore nautico, oggi questo modello viene apprezzato anche da vari settori industriali e dai modellisti per fonderie.

Grazie infatti alla configurazione a portale mobile, la macchina può essere caricata/scaricata anche lateralmente, con evidenti vantaggi per l’ organizzazione degli spazi produttivi.

Con LaborMarine il campo di lavoro è configurabile esattamente sulle specifiche esigenze del cliente, ottimizzando l’uso dello spazio disponibile in fabbrica.

Dati Tecnici

 Corse Assi  Velocità Assi
 X 2.600 – 4.000 mm  80 m/min
 Y 4.000 – 6.500 – 8.000 – 11.000 – 12.600 mm  80 m/min
 Z 1.800 mm  40 m/min
A (*)  +/- 120°  40 m/min
C (*)  +/- 365°  30 m/min

NOTE: (*) Variabile in funzione del tipo di testa

Caratteristiche Mandrino

Potenza 10 – 22 kW
Coppia 9,5 – 18 Nm
Velocità 18.000 – 24.000 rpm

Materiali

Settori di Applicazione

Compositi
Resine
Legno
Alluminio
Auto
Nautica
Industriale

LaborShape

BK-Laborshape
LaborShape

Descrizione

LaborShape è un centro di lavoro studiato per lavorazioni ad alta velocità su alluminio e leghe leggere.

La struttura della macchina di estrema rigidezza, la movimentazione degli assi con cremagliere e dispositivo «Gantry-Dual Drive» per l’annullamento dei giochi, e la testa di lavoro in fusione di ghisa sferoidale in versione monospalla e a forcella con doppio Dual-Drive sono le principali caratteristiche che ne fanno la soluzione ottimale per grosse asportazioni di materiale.

LaborShape è la migliore risposta all’esigenza di lavorazione di modelli e/o prototipi in alluminio o leghe leggere, dove sono richiesti grande precisione ed elevato grado di finitura.

Dati Tecnici

 Corse Assi  Velocità Assi
 X 2.000 – 2.500 – 3.000 – 4.000 – 5.000 – 6.000 mm  80 m/min
 Y 2.000 – 2.500 – 3.000 mm  80 m/min
 Z 1.250 mm  40 m/min
A (*)  +/- 120°  40 m/min
C (*)  +/- 365°  30 m/min

NOTE: (*) Variabile in funzione del tipo di testa

Caratteristiche Mandrino

Potenza 22 – 30 kW
Coppia 28 – 45 Nm
Velocità 12.000 – 30.000 rpm

Materiali

Settori di Applicazione

Compositi
Resine
Leghe leggere
Alluminio
Aero
Modelli
Industria

LaborMidi

BK-Labormidi
LaborMidi

Descrizione

LaborMidi è stata progettata per lavorare pannelli di grandi dimensioni in alluminio, plastica o legno, senza ricorrere a soluzioni onerose in spazio e costi.

La sua configurazione “aperta” con ponte mobile permette un’ampia accessibilità sui 4 lati della macchina, ma trova anche un’ottima applicazione in sistemi produttivi che prevedono il carico/scarico pezzi in automatico attraverso sistemi robotizzati.

La macchina è disponibile nella versione 3 assi e personalizzabile in funzione delle esigenze produttive del cliente attraverso una vasta scelta di accessori.

LaborMidi è la soluzione per lavorazione di pannelli con un ottimo rapporto qualità/prezzo, estremamente facile da installare ed inserire nel processo produttivo.

Materiali

Settori di Applicazione

Plastica
Legno
Alluminio
Modelli
Industria

Dati Tecnici

 Corse Assi  Velocità Assi
 X 3.000 – 4.000 – 6.000 – 8.000 – 12.000 mm  80 m/min
 Y 1.500 – 2.000 mm  80 m/min
 Z 250 – 600 mm  40 m/min
A (*)  +/- 120°  40 m/min
C (*)  +/- 365°  30 m/min

NOTE: (*) Variabile in funzione del tipo di testa

Caratteristiche Mandrino

Potenza 15 – 40 kW
Coppia 13,5 – 60 Nm
Velocità 6.000 – 18.000 rpm

LaborMix

BK-labormix
LaborMix

Descrizione

LaborMix è un centro di lavoro a 5 assi interpolati espressamente progettato per la lavorazione di materiali plastici e compositi.

Dotato di testa di lavoro con elettro-mandrino a doppia uscita contrapposta, oppure di revolver a 4 mandrini indipendenti è la soluzione ottimale per la lavorazione perimetrale tridimensionale di particolari termoformati. Con la testa di lavoro mono-mandrino e magazzino cambio-utensile, viene invece utilizzato per la lavorazione di piccoli stampi e/o modelli in resina o legno.

LaborMix consente di avere un’elevata produttività e qualità di rifilatura, con capacità di modellazione.

Dati Tecnici

 Corse Assi  Velocità Assi
 X  2.500 – 3.000 – 4.100 – 5.100 – 6.100 mm  80 m/min
 Y  1.500 – 2.100 – 2.600 – 3.100 mm  80 m/min
 Z  900 – 1.200 mm  40 m/min
A (*)  +/- 120°  40 m/min
C (*)  +/- 365°  30 m/min

NOTE: (*) Variabile in funzione del tipo di testa

Caratteristiche Mandrino

Potenza 2,2 – 12 kW
Coppia 0,7 – 9,5 Nm
Velocità 24.000 – 40.000 rpm

Materiali

Settori di Applicazione

Compositi
Plastica
Resine
Legno
Auto
Ferrovia
Industria